Tutti i post con il tag: temporary

Perché l’acquisto d’impulso è oro per i retailers

A chi non è mai capitato? Un acquisto non programmato fatto d’impulso passando davanti ad una vetrina, che ha catturato la nostra attenzione tanto da spingerci ad entrare ed uscire con qualcosa che non pensavamo nemmeno di volere. Oppure una cosa comprata mentre il nostro intento era di comprarne un’altra, un’aggiunta dell’ultimo minuto alla quale per qualche strana ragione non siamo riusciti ad evitare. In realtà, questo fenomeno è quasi sempre frutto di un’attenta e ben studiata strategia di marketing. E’ dal 1950 infatti che i commercianti dei negozi piazzano determinati tipi di prodotti vicino alle casse dei negozi, piccoli, poco cari e di solito di uso giornaliero (avete presente le calze di H&M?). Con gli eCommerce che continuano la loro marcia alla conquista del mondo, molti retailers tradizionali cominciano a chiedersi se questo tipo di acquisti cominceranno a diminuire, ma possono stare tranquilli: non è così. Soprattutto perché i negozi fisici hanno ancora un vantaggio rispetto a quelli online quando si tratta di controllare l’esperienza di shopping. Abbiamo parlato di recente del fenomeno F.O.M.O. (Fear …

JohnKyril: dalla Francia a Milano con stile [intervista]

Cuoio, linee intramontabili e una costante ricerca dell’eccellenza. Sono questi gli ingredienti fondamentali del successo di JohnKyril, il marchio francese fondato da Giuseppe Prestipino, originario di Lampedusa. Il 5 Maggio il brand ospiterà un evento temporary in centro a Milano, per cui nell’attesa abbiamo intervistato il fondatore per scoprire di più sulla sua storia. Come, dove e perchè è nato JohnKyril? “Il marchio JohnKyril nasce nel 2013, grazie all’ incontro con il Réseau du Bellay, un gruppo di circa sedici aziende, tutte situate nella zona dei castelli della Loira in Francia, e che producono per diversi marchi tra cui Chanel, Longchamp ed Hermès. Tramite questo gruppo e grazie alla voglia che avevo da tempo di fare qualcosa nel campo della moda, ho avuto la possibilità di introdurmi in questo mondo. Ho cominciato ad informarmi, a fare qualche disegno e soprattutto ad andare di persona in diverse concerie per conoscere e scoprire tutto ciò che gira intorno al mondo della pelle.” E poi? “Ad un certo punto ho realizzato i primi disegni di una shopping bag, ai quali è susseguito uno studio …

‘Pleasure 4 You’ apre un temporary store a Milano [intervista]

Signore e signori, è arrivata la rivoluzione nel mondo dei sex toys. Se siete degli intenditori o se non ne avete mai usato uno, una cosa la dovete fare: andare sul sexy shop online Pleasure 4 You. Nato dalle menti della web agency Deva Connection (fondata a Roma nel 2013) specializzata in interconnessione mobile, il sito vuole cambiare il modo di concepire i sex toys, offrendo una grande varietà di prodotti di alta qualità. In occasione della Design Week 2017, Pleasure 4 You sarà a Milano con un temporary store d’eccezione in Corso Garibaldi 60. Per saperne di più e scoprire com’è nata e come funziona questa meraviglia abbiamo intervistato il COO di Deva Connection e ideatore del progetto Marco Acquati. Come e quando è nata Pleasure for You? “Questo progetto è nato da una stretta collaborazione con un grosso player di questo mercato a livello europeo, il più grande in Italia, con cui siamo amici da molto tempo. Unendo il nostro know how come agenzia digitale e il loro bacino d’utenza abbiamo deciso di lanciarci in questa avventura, …

Il Concept Store: molto più di un negozio

Ogni cosa, si sa, parte da un’idea. I Concept Store, più di altri, ce lo ricordano a partire dal nome, “Negozio di Concetto”. Uno store pensato e creato per esprimere un’idea e per promuovere la concentrazione su di essa, un viaggio tra prodotti che ne sono diretti e fieri discendenti. Figli di una controtendenza avviata dai negozi fisici per contrastare lo shopping online, i Concept Store prendono ormai da anni ispirazione dal mondo dell’arte, della letteratura, dell’ospitalità e dell’intrattenimento per creare esperienze da non perdere per gli shopper di ultima generazione. Ma cosa ci dicono del mondo del retail? Quali sono gli ingredienti per creare il Concept Store perfetto? Puntare in alto Il Concept Store Colette di Parigi è ancora, dopo due decenni, una delle destinazioni-icona degli amanti della moda di tutto il mondo. Fondato da madre e figlia (Colette Roussaux e Sarah Lerfel) fu uno dei primi del suo genere, offrendo non sono prodotti di abbigliamento, ma un intero micro-universo pieno di libri, giochi, gadget, prodotti cosmetici, opere d’arte e molto altro. Ma la chiave …

How-To Guide: aprire il tuo Temporary shop in 12 step

Stai per affrontare l’emozionante compito di lanciare un temporary shop? Ci stai pensando, ma non sai ancora a cosa vai incontro? Sarà bello, promesso! Oggi vogliamo aiutarti e darti gli strumenti fondamentali per realizzare un’esperienza di successo. Leggi come fare in 12 punti Idea Per realizzare il tuo Pop-up store (alias “Temporary shop”) devi avere un’idea: qual è la storia che vuoi diffondere? Come presenterai il tuo prodotto, il tuo evento o servizio? Una vaga idea non sarà sufficiente per trovare la posizione perfetta. Come fai a scegliere il negozio adatto, se non conosci la direzione verso cui stai andando e l’obiettivo che vuoi raggiungere? Chiediti: qual è il tuo punto di forza? Non perderlo mai di vista. Una volta individuato, non lo devi più mollare! Ma non spaventarti, non devi sapere tutto dall’inizio: durante la realizzazione del progetto troverai le risposte che cerchi. Finalità Prima di tutto devi capire qual è il tuo obiettivo. Cerchi nuovi clienti? Testi la commerciabilità dei tuoi prodotti? Vuoi aumentare il volume delle vendite? Vuoi essere parte di una campagna …

IMOLA IN LAB – Foto e video del debutto!

Mercoledì 22 giugno è iniziata l’avventura IMOLA IN LAB. I negozi del centro storico di Imola si sono riempiti di idee e creatività, tantissima gente ha affollato le strade e il bel tempo ci ha dato una mano, regalandoci una splendida serata d’estate. Ecco il video che racconta il debutto di IMOLA IN LAB! Ma non è finita qui! Ecco per voi la gallery con le foto dell’evento di inaugurazione durante la manifestazione “Imola si colora di Mercoledì”. Le realtà di IMOLA IN LAB: 1) BS FOR SPORT 2) F.LLI BALLANTI 3) TEMPORARY NON RETORICO 4) FIORI E SORRISI (Agnese Casadio, Elisa Demaria, Nicoletta Chiarini) 5) AFFETTI E SAPORI 6) VINI GIOVANNINI E AG. VIAGGI TRA SOGNO E REALTA’ 7) SENEGAL MARKET 8) ZUFFI INFISSI 9) MAXXY 10) IT DISTRIBUZIONE 11) CARTOLERIA SOSTENIBILE 12) IL PANCIONE E IL BEBE’ 13) E.COS ECOLOGIA E COSMESI 14) ELISA FANTI 15) GALLERIA D’ARTE E CREATIVITA’ (Charly Art Studio – Collettivo Artistico Bolognese, Ceroni Luca, Aliano Silvia, Associazione Gli Onconauti, Lietta Morsiani – Elena Modelli – Andrea Scaranaro, Local Focus) Grazie …

Subito Impresa+ e i Temporary Shop

E’ una collaborazione davvero interessante quella che abbiamo avuto il piacere di iniziare con la piattaforma Subito. Subito è un player web da tempo apprezzato e riconosciuto dal pubblico italiano, che ha deciso di interpretare sempre meglio le esigenze del mercato sperimentando il modello degli affitti temporary. Qui siamo entrati in gioco noi, pubblicando alcuni dei nostri annunci, all’interno della sezione più “business oriented” di Subito: Impresa+. Da alcuni mesi abbiamo iniziato a mettere online gli spazi, rendendoli così accessibili ad un pubblico più ampio e garantendo loro molte più visite. Il match è sicuramente win-win: a disposizione di Subito, What a Space ha messo una grande varietà di location, dall’altra parte i numerosi utenti che fanno parte della community di Subito, regalano agli spazi una visibilità maggiore. “La collaborazione tra What a Space e Subito ha permesso di far conoscere anche a startup innovative le potenzialità di Impresa+, la nuova soluzione di Subito attraverso la quale le aziende possono presentarsi facilmente ad una ampia audience con una elevata intention to buy e sviluppare in breve tempo il proprio business” afferma Claudio Campagnoli, Sales Director …

Intervista a Supercake: dall’idea al temporary

Cosa succede se si mettono insieme quattro teste (tre architetti e un ingegnere) piene di idee in 3D? Cose belle. Abbiamo intervistato gli artefici di Supercake, uno studio di progettazione molto particolare che siamo felici di annoverare tra i nostri partner, per scoprire un po’ di più su di loro e… regalarvi una sorpresa! Com’è nata Supercake e perchè? Supercake è uno studio di progettazione nato nel 2011 dalla volontà di quattro giovani professionisti di condividere e sperimentare le proprie idee nell’ambito dell’architettura, del design e della grafica. Ognuno di noi ha maturato precedentemente esperienze formative e professionali differenti. Siamo molto diversi l’uno dagli altri ma complementari e tutti i nostri progetti sono frutto di un lavoro di gruppo, di un confronto costante: un lavoro a 8 mani! Nel 2014 abbiamo fondato la Supercake Srl che, oltre a progettare, produce e distribuisce i propri prodotti di design. Quali sono i principi che vi guidano nella progettazione di un temporary e quali sono i vostri strumenti preferiti? Per noi è molto importante il metodo progettuale che è …

I nostri migliori spazi per il Salone del Mobile 2016

Ci siamo! Il Salone del Mobile 2016 è alle porte, e Milano è già in fermento. Designer famosi ed emergenti da tutti il mondo si riuniranno nel cuore della città per una settimana di exhibition, incontri, eventi, mostre, performance e molto altro. Dall’ 11 al 17 Aprile i migliori spazi della città saranno pieni di vita come mai prima, e la corsa ad accaparrarseli è già cominciata! Ecco alcuni dei nostri migliori spazi ancora disponibili, fate in fretta! BrandIn Italy Spazio Showroom – Via Solferino, 40 Uno spazio polifunzionale di 440 mq open space a cui è abbinabile il contiguo giardino d’inverno di 200 mq. Ubicato nel ricco quartiere Brera Design District, è la location ideale per eventi, press day, meeting, conferenze stampa, cene aziendali, presentazioni, esposizioni, campagne vendita, vendite private su invito e molto altro [scopri di più…] Atelier di Architettura – Via Girolamo Morone A due minuti dal Teatro Alla Scala, nel Quadrilatero della Moda. Immerso tra i giardini di Palazzo Belgioioso e sede di lavoro nel ’68/’69 dell’Architetto finlandese Alvar Aalto, oggi Atelier …

Come sfruttare al meglio il mondo degli affitti temporanei

Gli affitti a lungo termine dei negozi sono in crisi, lo sappiamo. Perché? Prevedere il futuro è sempre più difficile, e brand sia piccoli che grandi hanno bisogno di rinnovarsi in continuazione, testare il mercato più frequentemente di prima, e adattarsi ai gusti dei consumatori che sempre di più navigano fra online e offline senza soluzione di continuità. Ma la soluzione c’è, si chiama Temporary e il mercato se n’è accorto. Nella sola Milano sono nati nel giro di pochi anni più di 70 temporary store in continua evoluzione, dimostrando come questa formula sia perfetta sia per le aziende che per i proprietari degli spazi che altrimenti li terrebbero sfitti. Come sfruttarlo al meglio? Rispondendo a poche ma efficaci domande per individuare la strategia migliore. 1 – Chi sono e cosa voglio? Essere un piccolo brand appena nato sul web non è facile. I competitor sono sempre di più e stare al passo con i tempi é sempre più difficile. In fase di startup inoltre, il budget a disposizione per attività di promozione e marketing può …